Condizioni generali di vendita e fornitura

  1. Ambito di validità

Le presenti Condizioni Generali di Vendita e fornitura dei servizi si applicano e sono parte integrante di ogni incarico professionale ricevuto dal geometra Emiliano Beltrami, Via Savona, 94 Milano (MI) da una parte (in seguito denominato, “professionista”) da parte del Cliente (in seguito “Cliente”) dall'altra parte.

È espressamente esclusa l’applicazione di ogni altra diversa disposizione, anche se indicata dal Cliente in base ad un richiamo da questi fatto alle proprie condizioni contrattuali o di incarico.

Qualsiasi modifica delle condizioni contrattuali d'incarico dovrà essere confermata per iscritto dal professionista, la quale potrà indicare diverse specifiche condizioni per ogni servizio o conferma d’ordine, che prevarranno sulle presenti condizioni generali.

Il Cliente dà atto di essere a conoscenza del contenuto delle presenti condizioni generali di vendita, disponibili sul sito internet www.geometraemilianobeltrami.it

  1. Offerte, ordini e conclusione del contratto

Le attività offerte del professionista non sono impegnative, né vincolanti.

Gli incarichi verranno considerati accettati tra le parti attraverso il pagamento da parte del cliente verso il professionista e dovranno essere corredati dalla documentazione necessaria allo svolgimento dell'attività nonchè idonei per essere svolti nel pieno rispetto delle normative vigenti. La conferma di accettazione dell'incarico dovrà essere esplicitata con e-mail successiva da parte del professionista.
Il professionista può esigere che per particolare natura dell'incarico debba essere sottoscritto un apposito disciplinare tra le parti e che fino a che non vi sia stata accettazione scritta tra le parti la presente scrittura non sia vincolante.

  1. Caratteristiche dei Servizi – Modifiche

Eventuali informazioni o dati sulle caratteristiche e/o specifiche dei servizi offerti o documenti similari, sono indicativi.
Il professionista si riserva di apportare le modifiche che, senza alterare le caratteristiche essenziali del servizio, dovessero risultare necessarie od opportune.
Nel caso in cui il cliente necessitasse di servizi aggiuntivi, il professionista si riserva di far approvare per iscritto al Cliente ulteriori contratti prima di avviare l'attività.

Eventuali spese e costi, relativi a modifiche dell'incarico, richieste dal Cliente rispetto a quello conferito, ove ritenute fattibili dal professionista, saranno a carico dal Cliente medesimo.

Sono a carico del Cliente anche ogni ulteriore modifica, integrazione, servizio o spesa richieste dal Cliente e non espressamente previste nella conferma dell'incarico.

  1. Proprietà intellettuale del professionista

Il Cliente riconosce espressamente che i marchi, nomi di commercio o altri segni distintivi apposti sulle pratiche sono di esclusiva proprietà del professionista e non possono essere alterati, modificati, rimossi o cancellati in qualsiasi modo.

Il Cliente ha il limitato diritto di uso dei marchi, nomi di commercio o altri segni distintivi, così come di ogni altro diritto di privativa industriale o know-how produttivo e commerciale incorporato nella merce e che rimane di proprietà esclusiva del professionista, al solo e limitato fine di rivendere la merce al pubblico. Ogni diverso utilizzo della proprietà intellettuale del professionista da parte del Cliente, se non espressamente concesso dal professionista medesimo per iscritto, si intenderà violazione da parte del Cliente dei predetti diritti esclusivi del professionista, anche sotto il profilo della responsabilità contrattuale e, come tale, sarà propriamente perseguito.

  1. Proprietà industriale del professionista

I documenti, disegni, dati ed informazioni (sia in forma cartacea, sia su supporto elettronico) che dovessero venire  consegnati al Cliente, rimangono di esclusiva proprietà del professionista e costituiscono supporto per una migliore rappresentazione del prodotto e sono indicativi delle prestazioni del prodotto stesso.

Il Cliente si impegna a non riprodurli, a non divulgarli a terzi e ad assumere altresì le opportune cautele nei confronti del proprio personale al fine di garantirne la tutela.

  1. Vendita dei servizi con riserva di proprietà

La vendita dei servizi con pagamenti rateali e/o posticipati si intende con riserva di proprietà in capo al professionista fino all’integrale pagamento dell’importo dovuto, ex art. 1523 codice civile italiano, rimanendo a carico del Cliente tutti i rischi sin dal momento della consegna dei prodotti oggetto della fornitura.

  1. Conclusione dell'incarico

L'incarico si considera concluso all'atto della consegna delle pratiche da parte del professionista anche a mezzo mail o su richiesta d'interruzione da parte del cliente.

  1. Copertura Professionale

Il professionista è coperto dalla polizza assicurativa contro eventuali danni causati dall’errato svolgimento delle attività professionale fino ad un massimale pari ad € 250.000,00.

  1. Obblighi per il committente

Fin dalla data di accettazione dell’incarico il committente si considera obbligato a rispettare le seguenti condizioni:

Autorizzare il professionista allo svolgimento delle seguenti attività:

  1. Obblighi per il professionista

Il professionista ha l’obbligo di:

  1. Prezzi e pagamenti

Salvo accordi contrari siglati per iscritto da entrambe le parti, il prezzo dei servizi è fissato alla conferma dell’incarico.
Le modalità ed i termini di pagamento sono indicate nella conferma dell'incarico. In mancanza, il pagamento deve intendersi dovuto prima della consegna dell'attività svolta.
I termini di pagamento sono tassativi ed il professionista non accetta sconti, ribassi o arrotondamenti.
I pagamenti devono effettuarsi presso la Banca indicata dal professionista.
Il mancato rispetto dei termini di pagamento concordati determinerà l’applicazione, sulla somma dovuta, degli interessi moratori al tasso legale, calcolati in base a quanto stabilito dal d.lgs. n. 231 del 2002, senza necessità di formale costituzione in mora oltre alla perdita dello sconto da parte del cliente ed al sostenimento da parte dello stesso delle spese legali necessarie al recupero delle somme dovute.
Il pagamento sarà dovuto integralmente nei termini pattuiti anche nel caso di ritardo nell’espletamento dell'attività professionale, non imputabili al professionista.

  1. Revisione dei prezzi

Il prezzo indicato nella conferma dell’incarico, salvo diversamente indicato, rimane invariato fino alla data di consegna indicata nella conferma dell'incarico. Le fatture per i Servizi forniti verranno emesse entro 48 ore dalla valuta del pagamento.

  1. Consegna e trasporto

La firma ed il ritiro delle pratiche devono essere effettuate dal cliente recandosi presso lo studio del professionista o attraverso firma digitale certificata quando la P.A. lo permette.
Eventuali costi di trasmissione delle pratiche ordinate sono a carico del Cliente.
Con la consegna al Cliente, allo spedizioniere, al trasportatore o alla persona comunque incaricata di effettuare il trasporto e, comunque, al più tardi al momento in cui i prodotti escono dallo studio del professionista, il rischio del loro smarrimento o perimento totale o parziale si trasmette al Cliente.

  1. Svolgimento dell'incarico

L’incarico verrà portato a termine nei tempi e nei modi ritenuti dal professionista opportuni e coerenti alle attività previste nel presente incarico, ai sensi e nel rispetto dell’art. 2230 del c.c. (prestazione d'opera intellettuale).

Il committente ed il professionista concordano che la prestazione svolta dal professionista implica la soluzione di problemi tecnici di speciale difficoltà, pertanto in riferimento all'art. 2236 del c.c. il professionista risponderà di eventuali danni subiti dal committente nei soli casi di dolo o colpa grave di cui all'art. 1176 e 2104 del c.c. fermo restando il rispetto delle condizioni previste dall'art. 7 del presente incarico professionale.

  1. Carattere fiduciario del contratto

L'incarico di cui alla presente scrittura riveste carattere fiduciario.

Qualora, ai fini della realizzazione dell'incarico da svolgersi, risultasse necessario da parte del committente, l'intervento e la collaborazione di figura professionale terza, quest'ultima verrà nominata dallo stesso con separato ed apposito contratto d'opera professionale. Il Committente si impegna a comunicare il nominativo al professionista prima che l'opera del suddetto collaboratore divenga utile e\o indispensabile.

Il Committente dà atto che, nelle ipotesi di collaborazione con altri tecnici, questi svolgeranno le prestazioni di rispettiva competenza in piena autonomia e senza vincolo di subordinazione con il professionista, al quale non saranno ascrivibili responsabilità in ordine ad attività svolte da terzi.

Il Committente, inoltre, dichiara ed accetta che, laddove si manifestassero vizi alle opere oggetto del presente incarico, di cui agli artt. 1667 e 1669 c.c., di questi risponderanno esclusivamente i professionisti alle cui prestazioni specialistiche tali vizi dovessero essere imputabili, nonché all’impresa esecutrice dei lavori, ancorché prescelti/a o indicati/a dal professionista ed il professionista è fin d’ora manlevato da ogni responsabilità che non sia direttamente ascrivibile all’attività professionale da lui direttamente svolta;

Qualora sia previsto l'incarico di direttore lavori da parte del professionista, il committente si impegna a non firmare accordi o contratti con imprese affidatarie, esecutrici e/o lavoratori autonomi senza che gli stessi siano riconosciuti anche dal direttore lavori mediante apposizione di timbro e firma da parte dello stesso. Il committente riconosce che la violazione di quanto precede manleva il professionista da qualsiasi responsabilità e/o onere dovesse insorgere tra le parti per contenziosi.

Il Committente dichiara che i dati comunicati nella presente scrittura ed in quelle a venire sono veritieri e che non sono in essere altri incarichi con altri liberi professionisti, per le stesse prestazioni dedotte nella presente scrittura.

In caso contrario, il professionista non potrà dare corso all’incarico, fino a quando non risulterà per iscritto che gli stessi sono receduti dall’incarico stesso.

  1. Esclusioni

Sono da considerarsi escluse dal presente incarico eventuali prestazioni professionali non espressamente citate nella presente offerta, da quantificarsi a parte, qualora insorgesse la necessità in evoluzione alle opere o su richiesta delle amministrazioni concedenti, con la facoltà per il committente di commissionarle anche ad altri professionisti a preferenza

  1. Legge applicabile - Foro competente

Il contratto di vendita sarà regolato ed interpretato secondo la legge della Repubblica Italiana.

Per qualsiasi controversia tra le parti, relativa ai rapporti di compravendita o fornitura, alla loro instaurazione, esecuzione o cessazione, sarà esclusivamente competente il Foro di Milano – Italia.